Vai al contenuto
Home » Blog » Finché Il Morto Non Ci Separi

Finché Il Morto Non Ci Separi

La compagnia Mercanti di Stelle torna in scena con una nuova commedia scritta e diretta da Luca Franco.

Dal 14 al 18 dicembre (Finché Il Morto Non Ci Separi) in una delle realtà teatrali più belle del territorio di Ostia Lido, a pochi km da Roma, la Sala Paolo Poli,

andrà in scena una commedia divertente che tratta temi di vita quotidiana, scritta e diretta da Luca Franco.

La compagnia Mercanti di Stelle che porta in scena la commedia, nasce nel 2000 proprio ad opera di Luca Franco che, allora giovanissimo autore alle prime armi,

Ostia Lido

decide di riunire ragazzi come lui desiderosi di arte e di giocare con questa bellissima magia che è il teatro, e fonda la sua Compagnia.

Da quel momento sono passati tanti anni e il gruppo ha visto, come è normale che sia, avvicendarsi diversi attori ed attrici,

anche in base a come i loro impegni restanti andavano avanti.

Le prime commedie di Luca Franco, infatti, hanno molti interpreti proprio perché la sua scrittura era condizionata, almeno inizialmente,

dalla consapevolezza di avere un gran numero di persone che volevano recitare un suo spettacolo e passare dei bei momenti insieme. (Finché Il Morto Non Ci Separi)

Lo stile di Luca è diretto, moderno, attuale.

Tratta temi come l’amicizia, l’amore, il lavoro, la famiglia, tutto sempre attraverso una lente ironica e divertita,

un esame della realtà che viene espletato senza perdere di vista la voglia di suscitare nello spettatore una risata e divertimento.

Finché Il Morto Non Ci Separi

La sua commedia di maggior successo “Prendo in prestito tua moglie” è stata in tournée in molti teatri italiani da Nord a Sud e, per la sua gioia di autore, è stata scelta anche da tante altre compagnie che l’hanno portata in scena.

teatro ostia

Quindi da quel salotto e quelle palestre dove si riuniva appena diciottenne con i suoi attori,

ora Luca può vantare un gruppo solido più ristretto ma che segue anche la sua evoluzione come autore.

Finchè il morto non ci separi” infatti, è la storia di due fratelli, Sergio ed Antonello che si ritrovano al capezzale del padre perché gli viene comunicato che sta per morire.

Uno viene accompagnato dalla moglie, svegliato nel cuore della notte, ed è preciso, pignolo, molto religioso.

L’altro invece, Antonello, era ad una festa e non si presenta da solo…ma questo lo lasciamo da scoprire agli spettatori:

lui è più caotico, pragmatico, anche apparentemente egoista.

Questo è il leit motiv: nel corso di questa nottata, i protagonisti della storia si confronteranno, litigheranno, scherzeranno,

analizzando man mano il loro rapporto di fratelli e,

di conseguenza, il rapporto diverso che avevano con questo papà novantenne che stava per salutarli.

Si conferma un’impronta agrodolce e comica, moderna e nostalgica allo stesso tempo.

Uno spettacolo che è sicuramente uno spaccato di vita, perché tutto quello che viene raccontato potrebbe verificarsi benissimo nella realtà che ognuno di noi si trova a vivere,

i personaggi sono realistici e anche ove potrebbero sembrare “esagerati”,

ci è capitato sicuramente di vedere per strada o nelle nostre relazioni, persone che superano anche quel livello di immaginazione.

alt

Nel cast troviamo: Emiliano Lana, Roberta Scardola, Marco Russo, Monica Falconi.

Per le prenotazioni potrete chiamare lo Tel. 06.56320304 o contattare la mail: salapaolopoli@arcadiaweb.it.

Da mercoledi 14 a sabato 17 gli spettacoli sono alle ore 21, domenica 18 sarà alle ore 18. 

Potete anche consultare la pagina facebook del teatro www.facebook.com/salapaolopoli/ e della compagnia Mercanti di Stelle www.facebook.com/MdStelle

👉Scheda Clickart

???? Non perderti questi consigli!

Non inviamo spam! Leggi la nostra [link]Informativa sulla privacy[/link] per avere maggiori informazioni.

nv-author-image

Monica Falconi

Nata a Roma nel 1977, inizia a cavalcare le tele dello palcoscenico nel 2006. Frequenta il laboratorio teatrale di Paolo Perelli, la scuola di teatro del Teatro Dafne di Ostia e il corso di formazione attori di Claudio Bocccaccini. Inoltre aggiunge stage e ulteriori laboratori sulla commedia dell'arte e altre modalità performative. In scena la possiamo trovare con numerose commedie (Tra cui spiccano quelle dell'attore e regista Luca Franco) portate anche in tournée in Italia e lavori come monologhista sia drammatica che comica. Dirige insieme a Mauro Ballanti la compagnia Palcoscenici.View Author posts

Enable Notifications OK No thanks