Vai al contenuto
Home » Blog » David di Donatello 2022

David di Donatello 2022

David di Donatello 2022 raggiunge la 76° edizione e alla conduzione troviamo il già pluripremiato Carlo Conti.

La nuova edizione David di Donatello 2022 si svolgerà il 3 Maggio 2022 con alla guida Carlo Conti.

Questa nuova edizione vede raggiungere la fatidica quota del 67° Edizione oramai maturato e rodato.

I David Di Donatello è una serata dedicata alla premiazione dei protagonisti delle pellicole uscite lo scorso anno:

attori, registi, sceneggiatori, costumisti… e tutte le maestranze che rendono unico il nostro cinema.

Carlo canto ha dichiarato a riguardo:

«È un appuntamento che sono orgoglioso e felice di condurre.

È il più importante e prestigioso premio del cinema italiano e stavolta sono particolarmente felice perché torneremo nel luogo dove si fa il cinema in Italia: Cinecittà.

Sarà una edizione ricca, importante, che spero aiuti ancora una volta a valorizzare il cinema italiano, a premiarlo, a evidenziarlo e a fare venire voglia al pubblico di andare ad apprezzarlo nelle sale».

Riguardo alla manifestazione Valeria Golino, ventidue volte candidata ai David di Donatello come attrice e autrice e vincitrice di tre Premi,

Piera Detassis

entra a far parte del Consiglio direttivo dell’Accademia del cinema italiano.

Annunciato da Piera Detassis, presidente e direttrice artistica dei premi David di Donatello in accordo con l’Assemblea dei soci e con il Consiglio direttivo composto da

Francesco Rutelli, Carlo Fontana, Nicola Borrelli, Francesca Cima, Luigi Lonigro, Mario Lorini, Domenico Dinoia, Edoardo De Angelis, Francesco Ranieri Martinotti, Giancarlo Leone.

L’attrice ha dichiarato:

“Ringrazio la presidente Piera Detassis e tutti i membri del Consiglio direttivo per avermi dato questa opportunità.

Sono onorata di partecipare a questa nuova avventura e spero di poter contribuire attivamente ai lavori dell’Accademia”

Un appello chiede l’assegnazione del premio alla carriera ad Angela Luce, già David nel 1995 per per la sua interpretazione ne L’amore molesto, di Mario Martone.

L’appello è stato firmato tra gli altri da Alberto Abruzzese, Sergio Brancato, Pupi Avati, Serena Autieri, Alberto Castellano, Angelo Curti, Valerio Caprara, Marina Confalone,

Igort,  Maurizio  de Giovanni, Patrizia Rinaldi e dal sindaco di Napoli Gaetano Manfredi. 

———

????Scheda Art Spettacoli

???? Non perderti questi consigli!

Non inviamo spam! Leggi la nostra [link]Informativa sulla privacy[/link] per avere maggiori informazioni.

nv-author-image

Mihail Ottelli

Diploma di agrotecnico presso Istituto Superiore di Secondo Grado Vincenzo Dandolo a Bargnano di Corzano (BS) Nel anno 2019,2021 dal 01/12/2020 al 30/09/2021 partecipa al Bando per la selezione di percorsi di formazione accompagnamento per l’avvio di imprese culturali e creative a Cremona denominato IC3View Author posts

Enable Notifications OK No thanks