Vai al contenuto
Home » Blog » Triennale di Milano Fedez

Triennale di Milano Fedez

La Triennale di Milano Fedez presenta Il Pessimista Narcisista o Il Narcisista Pessimista, opera del 2021 di Francesco Vezzoli.

Alla Triennale di Milano Fedez e Francesco Vezzoli hanno presentato l’opera intitolata “Il Pessimista Narcisista o Il Narcisista Pessimista”.

L’opera è realizzata in marmo bardiglio e in statuario Michelangelo e nasce dall’incontro tra arte e musica,

da un confronto e scambio tra Vezzoli e Fedez attraverso il quale Vezzoli si è fatto interprete di alcune tematiche del nuovo album del cantante, 

l’album si intitola Disumano, grazie al fotografo Delfino Sisto Legnani rappresentato in copertina dell’album.

Il 4 aprile 2022 alle 18.30 l’opera sarà messa all’asta, in collaborazione con Sotheby’s Italia, in Triennale.

I proventi della vendita saranno interamente devoluti alla Fondazione Togeyher To Go (TOG),

insieme a parte del ricavato dell’album di Fedez Disumano, per la costruzione della nuova sede di via Livigno a Milano.

Triennale di Milano Fedez

Nel progetto è stato coinvolto anche l’architetto Stefano Boeri, Presidente di Triennale Milano:

“Quando Francesco Vezzoli e Fedez ci hanno contattato per coinvolgerci in questo progetto abbiamo aderito subito con entusiasmo. Siamo felici di poter esporre la nuova scultura di uno dei grandi artisti della contemporaneità

che dialogherà con l’architettura del Palazzo dell’Arte

e di poter contribuire al progetto di charity promosso da Fedez in favore della fondazione multidisciplinare TOG,

una delle eccellenze milanesi, di cui seguiamo con grande attenzione l’impegno quotidiano per la riabilitazione di bambini colpiti da patologie neurologiche complesse”.

 Due busti che rappresentano anche la capacità di Fedez di essere figura polarizzante e divisiva, anche su temi politici e di attualità,

e che verrà installata nel mezzanino dello Scalone d’Onore di Triennale fino al 4 aprile.

“Questo album è un riflettore per aiutare una realtà milanese di cui prendersi cura. Ho conosciuto Tog grazie a La Pina e a Dargen D’Amico, si tratta di un fiore all’occhiello per Milano e realmente anche per tutto il Paese, senza retorica.

Quello che fa e i servizi che offre ai bambini sono qualcosa di unico a livello europeo”

Qui di seguito potete vedere la Conferenza Stampa:

————-

????Scheda Art Spettacoli

???? Non perderti questi consigli!

Non inviamo spam! Leggi la nostra [link]Informativa sulla privacy[/link] per avere maggiori informazioni.

nv-author-image

Mihail Ottelli

Diploma di agrotecnico presso Istituto Superiore di Secondo Grado Vincenzo Dandolo a Bargnano di Corzano (BS) Nel anno 2019,2021 dal 01/12/2020 al 30/09/2021 partecipa al Bando per la selezione di percorsi di formazione accompagnamento per l’avvio di imprese culturali e creative a Cremona denominato IC3View Author posts

Enable Notifications OK No thanks