“La nostra terra”: evento in diretta satellitare lunedì 15 settembre

unnamed-14

EVENTO SPECIALE
con proiezione in anteprima del film
LA NOSTRA TERRA
di Giulio Manfredonia

Lunedì 15 settembre 2014 – ore 20.15
in collegamento satellitare
al Capitol spazioCinema

La proiezione in anteprima di LA NOSTRA TERRA sarà anticipata da un momento di approfondimento sulle tematiche al centro del film condotto dal critico cinematografico GIANNI CANOVA,con DON LUIGI CIOTTI, fondatore dell’Associazione Libera, SERGIO RUBINI, interprete del film, MAURO PAGANI, autore delle musiche, PIERLUIGI STEFANINI, presidente del Gruppo Unipol, PIERFRANCESCO MAJORINO, Assessore alle Politiche Sociali e Cultura della salute del Comune di Milano, ALESSANDRA COPPOLA, giornalista del Corriere della Sera.

L’evento sarà trasmesso in diretta satellitare dal cinema Anteo di Milano in tutte le sale aderenti all’iniziativa. Per maggiori informazioni consultare il sito www.lumierefilm.it

LA NOSTRA TERRA è la storia di una strana antimafia, fatta piantando pomodori. E di qualcosa che viene prima: la terra. Quella che ci ospita, ci nutre e ci seppellisce. Nicola Sansone è proprietario di un podere nel Sud Italia che viene confiscato dalla Stato e assegnato a una cooperativa, che però non riesce ‐ per celati o dichiarati boicottaggi ‐ ad avviare l’attività. Per questa viene mandato in loro aiuto Filippo (Stefano Accorsi), un uomo che da anni fa l’antimafia lavorando in un ufficio del Nord, e quindi impreparato ad affrontare la questione “sul campo”. Numerosi sono gli ostacoli che Filippo incontra, e spesso deve resistere all’impulso di mollare tutto: lo trattengono il senso di sfida e le strane dinamiche di questa cooperativa di insolite persone cui inizia ad affezionarsi, in particolar modo Cosimo (Sergio Rubini) l’ex fattore del boss e Rossana, la bella e determinata ragazza che forse ha un passato da riscattare. In un ribaltamento di ruoli, tra sabotaggi e colpi di scena, non appena le cose iniziano ad andare quasi bene, al boss Nicola Sansone vengono concessi i domiciliari. Riuscirà l’antimafia a trionfare?

PER GLI SPETTATORI CHE SI PRESENTANO IN CASSA CON QUESTA MAIL INGRESSO A PREZZO SPECIALE € 4.50

Ingresso: € 7,50 – Ridotto € 5,00 – Agis-Amici del Cinema € 4,50

Prenotazioni su www.spaziocinema.info e in vendita presso le casse del cinema