Digitale Terrestre Novità ViacomCBS

Con il passaggio al nuovo digitale terrestre ci sono novità per ViacomCBS alcuni canali lasceranno definitivamente il DVB T2.

Il nuovo digitale terrestre non solo è ricco di tantissime novità come ViacomCBS, ma per alcuni utenti anche di brutte notizie come .

Infatti, a breve altri canali abbandoneranno definitivamente il DVB T2 scomparendo per sempre dalla programmazione. Ciò dovuto alla riorganizzazione dei Multiplex.

Digitale Terrestre Novità ViacomCBS

La conferma è arrivata indirettamente dalle guide TV che per alcuni canali non hanno indicato le informazioni sulle trasmissioni a partire dalle ore 6 di domenica 16 gennaio 2022.

canali che presto interromperanno la loro programmazione definitivamente o di cui uno dovrebbe solo effettuare alcune modifiche alle trasmissioni sono i seguenti:

  • Paramount Network (numerazione 27);
  • Spike (LCN 49);
  • VH1 (LCN 67) apporterà alcune modifiche.

ViacomCBS è destinata a lasciare molto presto le posizioni 27 e 49 del digitale terrestre, fin qui occupate con Paramount Network e Spike

Mediaset è tra i soggetti interessati ad acquisire queste posizioni sul digitale terrestre. 

L’ecosistema nazionale di brand ViacomCBS assumerà quanto prima una nuova configurazione, rimescolando il mix di emissioni lineari e vod, pay e free, e di tipologia di distribuzione 

Mediaset TV

I canali ViacomCBS potrebbero lasciare il digitale terrestre già la prossima settimana

I canali continueranno la propria programmazione sulla piattaforma Sky i brand

MTV, Comedy Central e Nickelodeon, con Sky Media che ne raccoglie la pubblicità e continuerà a farlo.

Da qui alla primavera toccherà ai segnali del digitale terrestre recepiti in tutto il Nord Italia, poi si scenderà gradualmente al Centro ed al Sud.

Nei giorni scorsi è toccato anche a Mediset cancellare diversi canali tv dal Digitale terrestre

cinque canali che non saranno più visibili sono quelli storici della piattaforma Mediaset Premium:

  • Premium Cinema 1,2,3
  • Premium Crime, Stories

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha provveduto anche diversi incentivi per aiutare le famiglie ad aggiornare i propri apparecchi a questo passaggio epocale. Un esempio è il famoso Bonus TV nelle sue diverse formulazioni con ISEE e senza ISEE.