“Arbeit” a Isolacasateatro, Milano

Arbeit 01
 

Milano, Isolacasateatro
31 gennaio – 1 febbraio 2014

ARBEIT
drammaturgia e regia Giorgio Sangati
con Anna Tringali
produzione Teatro Bresci

Il 31 gennaio e il 1° febbraio 2014 negli spazi di Isolacasateatro la compagnia Teatro Bresci ripropone a Milano Arbeit, spettacolo già presentato in città lo scorso settembre in occasione del Festival Internazionale di Drammaturgia Contemporanea Tramedautore.

Arbeit tratta il tema del lavoro: il lavoro dei giovani, gli incidenti sul lavoro, lo sfruttamento, la disoccupazione, il precariato, la crisi.
Nicoletta, la protagonista, è una ragazza come tante, una ragazza semplice, una ragazza di provincia.
La vita le ha dato poco e quel poco se l’è dovuto conquistare, è cresciuta in fretta. Ha imparato subito che il lavoro fa l’uomo, che senza non si può stare, non si deve.
Ha scoperto che la felicità non si compra e che va conservata con cura perché è fragile, molto. Le è stata rubata questa felicità, fatta a pezzi, calpestata.
Ma Nicoletta è una ragazza forte perché ha ancora l’incoscienza di rischiare, di sognare che le cose, forse, si possono cambiare; ha il coraggio, raro, di dire di no, di difendere la dignità di essere uomini perché il lavoro non rende liberi.

In scena, nella sala d’aspetto di una clinica, una giovane attrice e il suo talento, la sua generosità nel darsi fino in fondo, nel raccontare un mondo, il nostro, che ha ancora bisogno di eroi.

Lo spettacolo ha vinto il 2° Premio Assoluto e il Premio Miglior Attrice al Premio OFF 2013 del Teatro Stabile del Veneto diretto da Alessandro Gassmann.