Vai al contenuto
Home » Blog » After Earth

After Earth

After Earth è un film di fantascienza uscito nel 2013 che vede, fra i protagonisti principali, Will Smith ed il figlio Jaden nei ruoli, rispettivamente, di padre e figlio diretti dal regista M. Nighet Shyamalan.
Il film racconta di una terra così devastata da costringere il genere umano ad abbandonarla per emigrare verso altri pianeti; gli alieni, però, attaccano gli umani con gli URSA, mostri ciechi addestrati a percepire i feromoni emanati dal corpo umano quando si prova paura e, per questo motivo, l’umanità rischia l’estinzione.
Allo scopo di contrastare gli attacchi alieni, Cypher crea un ordine di ranger capace di non lasciarsi coinvolgere dallo stato di paura e, di conseguenza, rendersi invisibili agli URSA; proprio a causa di uno di questi scontri fra alieni ed umani, il generale ha perso la sua primogenita, Senshi, morta per salvare il fratello Kitai.
Kitai decide di divenire un ranger, proprio come il padre, ma il giorno del ritorno di Cypher viene bocciato all’esame; il generale, deciso ad abbondare il corpo da lui fondato, decide di portare con sé il figlio per la sua ultima missione allo scopo di riallacciare i rapporti per, così, tanto tempo trascurati.
Durante il viaggio un asteroide danneggia l’astronave sulla quale si trovano padre e figlio e, a causa di questo incidente, precipitano sulla Terra rimanendo gli unici due sopravvissuti fra i passeggeri; Kitai dovrà attraversare un territorio ostile per recuperare il dispositivo di segnalazione d’emergenza per salvare se stesso ed il padre rimasto all’interno della navicella gravemente ferito.
Il film ha avuto un buon successo al botteghino che gli ha consentito di recuperare i costi di produzione ma, nonostante questo, ha incassato di meno rispetto ai precedenti film di Will Smith.
I critici, invece, hanno stroncato After Earth arrivando a definirlo “spazzatura” e inserendolo al secondo posto della lista dei film più brutti di sempre; ai Razzie Awards del 2013 il cast del film ha fatto il pieno di nomination.
Personalmente assegno a questo film 2 stelle su 5; non amo molto film pieni di effetti speciali e che parlano di eventi così catastrofici da dare l’impressione di assistere ad un videogame anziché ad un film; la recitazione di Will Smith mi è sembrata convincente meno quella di Jaden che paga lo scotto di essere figlio di cotanto padre.

🤞 Non perderti questi consigli!

Non inviamo spam! Leggi la nostra [link]Informativa sulla privacy[/link] per avere maggiori informazioni.

nv-author-image

Art Spettacoli