Vai al contenuto
Home » Blog » A lezione di Rock con Assante e Castaldo

A lezione di Rock con Assante e Castaldo

Led Zepelin

Giovedì 19 febbraio | ore 19.00
MILANO – TEATRO FRANCO PARENTI
Sala grande

Gino Castaldo ed Ernesto Assante
LEZIONI DI ROCK
LED ZEPPELIN
A lezione di rock con Gino Castaldo e Ernesto Assante.

Ascoltare la musica, vedere la musica, raccontare la musica.
Un lungo viaggio illustrato da canzoni, filmati e parole.

Sono passati più di vent’anni dallo scioglimento della band ma è come se i Led Zeppelin fossero ancora in attività. La loro musica ha resistito nel tempo perché rappresenta il rock nella sua forma più essenziale e diretta, perché se è vero che il rock di oggi ha ben poco a che vedere con loro, è anche vero che chiunque prenda una chitarra elettrica in mano deve confrontarsi con quanto Jimmy Page, Robert Plant, John Paul Jones e John Bonham hanno fatto.Per quanto siano stati spesso presentati come i padri dell’heavy metal, in realtà hanno avuto poco a che fare con quel genere. La loro era una musica ricca di influenze diverse, “musica indiana, araba, pop, jazz, mille cose diverse hanno contribuito a creare un suono che è stato soltanto nostro” ricorda Jimmy Page. E il punto di partenza fu comunque il blues, cuore pulsante di un avventura sonora straordinaria.Assante e Castaldo vi accompagneranno alla riscoperta di “IV”, uno dei capolavori dell’avventura musicale dei Led Zeppelin.

Gino Castaldo ed Ernesto Assante, critici musicali e giornalisti del quotidiano La Repubblica, hanno trasformato la loro passione per la musica in un lavoro a tempo pieno. Non amano la routine e movimentano la loro vita, già piena di impegni, con la creazione di nuovi ed originali progetti paralleli. Tra questi, Lezioni di Rock, appuntamenti cult della domenica che con successo da 6 anni a questa parte animano l’Auditorium Parco della Musica di Roma e che, il 16 ottobre, sbarca a Milano al Teatro Franco Parenti.

Un’iniziativa che “i due insegnanti” vivono come momento di confronto e di interscambio con un pubblico che negli anni ha assunto un ruolo sempre più attivo e partecipativo, ma anche come occasione per con-dividere un viaggio, con biglietto di andata e ritorno, al centro dell’universo Musica.

🤞 Non perderti questi consigli!

Non inviamo spam! Leggi la nostra [link]Informativa sulla privacy[/link] per avere maggiori informazioni.

nv-author-image

Art Spettacoli