Vai al contenuto
Home » 📰 Notizie » Teatro Trastevere nuovi spettacoli

Teatro Trastevere nuovi spettacoli

Avviso ai Soci

Comunicato Stampa

Associazione Culturale Teatro Trastevere

presenta

UN DOPPIO APPUNTAMENTO DA NON PERDERE CON IL BEL TEATRO: DUE SPETTACOLI VINCITORI DI PREMI A LIVELLO NAZIONALE

16 e 17 novembre 2023 

I PERDENTI DI ACAPULCO

Uno spettacolo terribilmente complicato

di e con Lahire Tortora

Liberamente ispirato ad Acapulco di Steven Berkoff

Scene e costumi di Marta Mazzucato

Assistenza tecnica di Fabio Berton

Progetto grafico di Giorgia Faccin

Con il sostegno di TeatroINFolle

Spettacolo vincitore del Premio Miglior Attore al Roma Fringe Festival 2020

In una squallida saletta del bar dell’Acapulco Plaza Hotel, facciamo la conoscenza dell’interprete del presente monologo, e poi dei quattro attori piuttosto particolari a cui egli presterà corpo e voce. Sono i cosiddetti extras, comparse e interpreti di piccoli ruoli, impegnati nelle riprese di Rambo First Blood Part II, a noi universalmente noto come Rambo 2 – La vendetta: il tormentato e ombroso Steve, una sorta di coscienza critica del gruppo, che nel film interpreta il soldato americano traditore Lifer; il pignolo e vanitoso John e lo sboccato e autolesionista Will, prigionieri di guerra; e il titanico Voyo, che interpreta il ruolo del crudele sergente sovietico Yushin. Figuranti senza fama, comparse da una posa. Ci si potrebbe illudere di trovare in loro quell’umiltà che tradizionalmente non viene associata ai divi… ma, tra considerazioni grottesche, ‘dietro le quinte’ assurdi e riflessioni tragicomiche, ci rendiamo ben presto conto che la spacconeria e il narcisismo non risparmiano nemmeno i meno appariscenti di quest’ambiente.

Lo spettacolo è nato come studio su Acapulco di Steven Berkoff, ovvero la commedia che il grande drammaturgo e attore inglese scrisse nel 1985, prendendo spunto dal suo lavoro sul set cinematografico del sequel di Rambo, mescolando realtà e finzione. Ne ho riscritto il testo in forma di monologo, aggiungendo ad esso un ulteriore livello con il suo stesso metodo: oltre ai quattro personaggi originari ispirati agli extras del sequel di Rambo (e che parlano immancabilmente di sé stessi e del loro lavoro all’interno del film), sul palco troverà spazio anche l’interprete dei quattro extras (in questo caso, il sottoscritto), che parla a sua volta di sé stesso e del suo lavoro all’interno dello spettacolo. Una sorta di Inception del teatro. Da teatrante ancora relativamente giovane quale sono, mi incuriosisce sempre più il rapporto tra l’artificio teatrale e la vita reale. E’ possibile per noi fare un teatro aperto a tutti, senza rischiare di essere autoreferenziali? Possiamo sentirci artisti davvero liberi, e contemporaneamente lottare per arrivare alla fine del mese e pagare le bollette? L’artista è ancora un motore critico nella società, in un’epoca in cui il mondo intero sembra andare verso lo scatafascio? E soprattutto… è possibile scherzare sul narcisismo degli artisti, al punto da far interpretare tutti i personaggi della pièce in questione ad un unico attore?

Cit. Lahire Tortora

18 e 19 novembre 2023 

QUANDO ARRIVA BRISEIDE

regia di Gledis Cinque

con: Edoardo Barbone, Nick Russo, Maria Giulia Zini

drammaturgia: Federico Malvaldi

assistente alla regia: Pier Vittorio Mannucci

scenografie: Nick Russo

ambienti sonori: Alberto Ricca|Bienoise

produzione PaT – Passi Teatrali a.p.s. con il sostegno della creative community KleinRusso

Testo vincitore del concorso “PaT – Passi Teatrali” per la drammaturgia italiana contemporanea – II ed. 2023

Finalista al premio InediTO – Colline di Torino

Menzione speciale al Premio Giuseppe Bepo Maffioli

Sulle orme di The Bear un racconto generazionale che usa il microcosmo chiuso

di un ristorante e della sua cucina per raccontare

amicizie, amori, affetti, aspettative – tutti traditi, tutti ancora possibili

Arriva a Roma Quando arriva Briseide di Federico Malvaldi, un testo inedito dalla scrittura fresca e vibrante che, attraverso l’incontro di persone, storie, cibi e vino, racconta la vita. Sul palco Edoardo Barbone, Nick Russo e Maria Giulia Zini diretti da Gledis Cinque, qui alla sua prima regia dopo anni di esperienza da attrice.

Dopo il successo di Cafards e Petrolio – Una Storia a Colori, PaT – Passi Teatrali torna sulle scene romane con una nuova produzione, l’opera originale e inedita che ha vinto la II edizione del concorso “PaT – Passi Teatrali” per la drammaturgia italiana contemporanea, in collaborazione con altre realtà teatrali nazionali indipendenti: il Teatro fACTORy32 e lo spazio teatrale Quarta Parete di Milano, il Teatro a l’Avogaria di Venezia e il Teatro Trastevere di Roma. Questa seconda edizione è stata organizzata anche grazie al patrocinio della Fondazione Cariplo. Il testo ha ricevuto anche una menzione speciale al premio Giuseppe Bepo Maffioli 2023 ed è stato finalista al Premio InediTO – Colline di Torino.

Racconta Federico Malvaldi, l’autore:

Siamo in un ristorante in una piccola città universitaria con tre ragazzi immobilizzati nel loro presente: Gabriele gestisce l’ormai ex ristorante di famiglia. Andrea aspetta che Gabriele si accorga di lui. Giulia arriva, assunta dagli stessi ragazzi, a destabilizzare un equilibrio già molto precario. Le economie scarseggiano e la crisi sembra avere la meglio. È attraverso il vano tentativo di salvare un ristorante in caduta libera che i tre ragazzi stringono nuove relazioni, fortemente compromesse da un luogo di lavoro che vive di coordinate tutte sue, in cui la vita – come dice lo stesso Gabriele – rischia di apparire atrofizzata e irreale.

Quando arriva Briseide racconta la storia di chi non ha capito nulla di questa vita, perché tutto sembra andare al contrario. E allora restiamo lì, immobilizzati in qualcosa che non ci appartiene ma che ci facciamo andare bene, cercando comunque di trovare un sorriso, almeno ogni tanto, in un modo o nell’altro.

Teatro Trastevere Il Posto delle Idee

Consigliata Prenotazione

feriali ore 21, festivi ore 17,30

Intero 13, Ridotto 10 (prevista tessera associativa)

Contatti: 065814004-3283546847 info@teatrotrastevere.it

Ufficio Stampa: Vania Lai vanialai1975@gmail.com

???? Non perderti questi consigli!

Non inviamo spam! Leggi la nostra [link]Informativa sulla privacy[/link] per avere maggiori informazioni.

Mihail Ottelli

Mihail Ottelli

Diploma di agrotecnico presso Istituto Superiore di Secondo Grado Vincenzo Dandolo a Bargnano di Corzano (BS) Nel anno 2019,2021 dal 01/12/2020 al 30/09/2021 partecipa al Bando per la selezione di percorsi di formazione accompagnamento per l’avvio di imprese culturali e creative a Cremona denominato IC3View Author posts