Servillo a Londra, grande successo

ServilloLondra

È una platea entusiasta fin dalle prime battute quella che ha seguito parola per parola la prima rappresentazione al Barbican Theatre di Londra di Le voci di dentro di Eduardo De Filippo, diretto e interpretato da Toni Servillo e coprodotto da Piccolo Teatro di Milano, Teatro di Roma e Teatri Uniti. Risate e la viva partecipazione del pubblico alla vicenda dei fratelli Saporito e del disgraziato sogno che conduce alla rovina della famiglia Cimmaruta hanno lasciato spazio, nel secondo tempo, a una totale empatia, con l’amara riflessione di Alberto Saporito sulla degenerazione dei rapporti umani e a un conseguente silenzio del pubblico, curioso di conoscere l’esito della vicenda raccontata in scena. Al termine, applausi calorosi e la viva soddisfazione dei rappresentanti italiani intervenuti all’evento, l’ambasciatore Terracciano, il console Mazzanti e la direttrice dell’Iic di Londra Caterina Cardona. La direttrice del teatro, Toni Racklin, si è detta molto felice di questo straordinario successo e ha auspicato che i rapporti con il Piccolo proseguano anche in futuro. Altrettanta soddisfazione e orgoglio sono stati espressi dall’ambasciatore e dal direttore del Piccolo, Sergio Escobar, che ha ringraziato Eni per il suo indispensabile supporto. Toni Servillo si è detto felicissimo di questo successo, in quella che per ogni attore è la città per eccellenza del teatro, sottolineando come la splendida sala, che pur con i suoi oltre mille posti riesce ad essere estremamente intima, grazie anche alla perfetta acustica, abbia consentito a lui e a tutti gli altri interpreti di lavorare al meglio sulla voce e sul gesto, stabilendo in questo modo un rapporto speciale con il pubblico, dalla prima fila di platea all’ultima di balconata.