Ridendo e pensando, 21-23 novembre al Piccolo

1413993675_RidendoPensandoOR_fotoMarasco
 

Milano, Piccolo Teatro Studio (via Rivoli 6),
dal 21 al 23 novembre 2014
Ridendo e pensando
Teatro comico serio
a cura di Marco Rampoldi
di e con Claudio Batta, Luca Klobas, Leonardo Manera, Diego Parassole,
Alberto Patrucco, Rita Pelusio, Max Pisu, Antonello Taurino
collaborazioni ai testi di Riccardo Piferi
e di Federico Andreotti, Alessandra Faiella, Marianna Stefanucci, Antonio Voceri
produzione Canora Associazione Culturale

Ridendo e pensando, al Teatro Studio dal 21 al 23 novembre, è una mini-rassegna di “Teatro comico serio” per coinvolgere il pubblico teatrale in un viaggio alla scoperta della irresistibile e contagiosa serietà della risata, riflesso di un’idea di comicità nuova, raffinata, scomoda, libera dai recinti televisivi, capace di coniugare insieme divertimento e approfondimento. Una nuova forma teatrale, tra comico e civile, che fotografa, sorridendo, ma senza pietà, la società di oggi. Volti noti al grande pubblico si presentano sotto una luce diversa, svelando un profilo inedito del proprio repertorio.
Una full immersion articolata in un week end con quattro appuntamenti: venerdì 21 novembre (ore 20.30) con Rita Pelusio (Eva – diario di una costola) e Diego Parassole (I consumisti mangiano i bambini); sabato 22 novembre (ore 19.30) con Alberto Patrucco, Andrea Mirò (Molestia@parte) e Claudio Batta (Agrodolce salato); domenica 23 novembre (ore 16) con Leonardo Manera (L’ottimista) e Luca Klobas (Visti da Est); domenica 23 novembre (ore 20.30) con Max Pisu (Le nostre amnesie) e Antonello Taurino (Miles Gloriosus).