Vai al contenuto
Home » Blog » RICHARD WAGNER. DIARIO DI UN VENEZIANO – Apollo spazioCinema

RICHARD WAGNER. DIARIO DI UN VENEZIANO – Apollo spazioCinema

richard-wagner
 

MILANO: “RICHARD WAGNER. DIARIO VENEZIANO DELLA SINFONIA RITROVATA”

Anteprima del film documentario di Gianni Di Capua all’Apollo spazioCinema di Milano, mercoledì 16 aprile ore 19.30. Introduce Quirino Principe.

Milano, aprile 2014 – È in programmazione all’Apollo spazioCinema di Milano (Galleria de Cristoforis 3) mercoledì 16 aprile alle ore 19.30 l’anteprima del film documentario “Richard Wagner. Diario veneziano della sinfonia ritrovata” di Gianni Di Capua. Qualificato “film d’essai” dalla Direzione Generale del Cinema del MIBAC è prodotto da Kublai film in associazione con Tuna Studio, realizzato con il sostegno del Fondo per il cinema e l’audiovisivo della Regione del Veneto. La proiezione, un omaggio al bicentenario della nascita del grande compositore tedesco che si conclude il 22 maggio 2014, è introdotta dal poliedrico critico musicale e musicologo Quirino Principe, tra i più autorevoli studiosi di Wagner.

Biglietti: intero 8 euro, ridotto euro 5,50, per i tesserati Amici del Cinema euro 4,50 euro, per informazioni tel. 02 43912769 – www.spaziocinema.info

Il documentario ricostruisce l’esecuzione di una sinfonia giovanile di Richard Wagner creduta smarrita, che il compositore diresse nell’intimità della propria famiglia la sera di Natale del 1882 nel Ridotto del Teatro la Fenice di Venezia. Il “Diario” offre più piani narrativi in un costante gioco di rimandi testuali tratti dal “Bericht über die Wiederaufführung eines Jugendwerkes” (Relazione di una Sinfonia giovanile ritrovata), scritto da Wagner subito dopo l’esecuzione della sinfonia, i “Tagebücher” ossia i Diari di Cosima Wagner e dalla testimonianza di Giuseppe Norlenghi, testimone d’eccezione dello storico allestimento del quale riferirà nel suo saggio biografico “Wagner a Venezia” scritto all’indomani della morte del grande compositore tedesco, avvenuta a Venezia, il 13 febbraio del 1883.

Il “Diario” è stato presentato lo scorso luglio al Bayreuther Festispiele e in novembre alla Library of Congress di Washington, nella serata inaugurale delle iniziative offerte dalla prestigiosa istituzione americana alle celebrazioni del bicentenario della nascita di Verdi e di Wagner e inclusa tra le iniziative promosse dal Ministero degli Esteri per il 2013 – Anno della Cultura italiana negli stati Uniti.

Da aprile 2014 il film è accessibile anche in abbonamento, dalla piattaforma web Medici.TV il più importante broadcaster di musica classica presente nel mondo.

???? Non perderti questi consigli!

Non inviamo spam! Leggi la nostra [link]Informativa sulla privacy[/link] per avere maggiori informazioni.

nv-author-image

Art Spettacoli

Enable Notifications OK No thanks