Vai al contenuto
Home » Blog » Quando Una Carrozzeria Diventa Successo.

Quando Una Carrozzeria Diventa Successo.

La compagnia “Carrozzeria Orfeo” si appresta ad iniziare la sua stagione teatrale, quando una carrozzeria diventa successo.

La Carrozzeria Orfeo è pronta a cominciare la sua tournée in questa stagione teatrale 2022/23 e già si preannunciano spettacoli che lasceranno il segno, (Quando Una Carrozzeria Diventa Successo.)

emozionando e portando davanti agli spettatori storie di vita contemporanea con la solita vena ironica e tagliente che li contraddistingue.

Ma ripercorriamo brevemente la storia di questa meravigliosa formazione teatrale.

Una strada costellata di successi e di conferme, un cammino che ha mirato al miglioramento continuo,

fagocitando ad ogni passo un gradino in più nella scala della conferma nazionale e del riconoscimento più importante, quello del pubblico.

La Carrozzeria Orfeonasce nel 2007 ad Udine per iniziativa di Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti e Luisa Supino freschi di Accademia d’arte drammatica “Nico Pepe”:

al momento della loro costituzione, sono autori, registi ed interpreti dei loro spettacoli.

Dopo il primo spettacolo, “Nuvole Barocche” ispirato alla canzone “Le nuvole” di Fabrizio De André, la loro evoluzione ha portato altri capolavori della drammaturgia contemporanea.

Tra i titoli più conosciuti, “Robe dell’altro mondo” (2012), “Thanks for vaselina” (2013), “Animali da bar” (2015), “Cous cous klan” (2017). Nel 2021 presentano il loro lavoro “Miracoli metropolitani”.

La caratteristica predominante di questi bravissimi artisti è quella di portare in scena storie spesso ambientate in luoghi suburbani,

in realtà deteriorate, in cui gli esseri umani sono portati a situazioni estreme, ad affrontare problematiche quotidiane ma in una condizione veramente al limite.

nuova stagione

Le storie che raccontano nei loro spettacoli sono generate dalla penna illuminata di Gabriele Di Luca che, con il suo stile inconfondibile,

Quando Una Carrozzeria Diventa Successo.

riesce a trattare temi attuali arricchendo le vicende di uno sguardo satirico, ironico, dissacrante.

Sembra quasi di assistere ad un film, quando la Carrozzeria Orfeo entra in scena, ma non per le scenografie o “effetti speciali”,

quanto per le linee narrative rispettate al millimetro, con i giusti e perfetti intrecci, sempre portate a termine e marcando il segno negli spettatori.

E’ la puntualità con cui gli attori riescono ad interpretare i personaggi, a cogliere sempre nel punto giusto che aiuta ad “entrare” nelle storie che raccontano,

alternando risate e riflessioni in un perfetto arcano che ogni volta si genera.

In questo 2022/23 si preparano a portare in scena due dei loro più grandi successi “Robe dell’altro mondo”

insieme a “Le Canaglie” e “Thanks for Vaselina”

che sarà a Napoli dal 17 al 22 gennaio al Teatro Bellini, a Milano dal 26 al 30 aprile al Teatro Elfo Puccini, a Roma dal 16 al 28 maggio al Teatro Vascello

Attendiamo anche la tournée di Beatrice Schiros, attrice straordinaria della compagnia,

che ha intrapreso la strada da solista con un monologo scritto da Gabriele Di Luca, “Stupida show”.

In questo lavoro Beatrice ci porterà in un mondo, che è quello con cui ci misuriamo quotidianamente, in cui abbattere la retorica, il finto perbenismo e le convenzioni sociali può essere davvero l’unico modo per salvarsi.

Seguiremo la Carrozzeria Orfeo in questa lunga stagione senza perderci neanche uno dei loro grandi successi.

——————-

👉Scheda Clickart

???? Non perderti questi consigli!

Non inviamo spam! Leggi la nostra [link]Informativa sulla privacy[/link] per avere maggiori informazioni.

nv-author-image

Monica Falconi

Nata a Roma nel 1977, inizia a cavalcare le tele dello palcoscenico nel 2006. Frequenta il laboratorio teatrale di Paolo Perelli, la scuola di teatro del Teatro Dafne di Ostia e il corso di formazione attori di Claudio Bocccaccini. Inoltre aggiunge stage e ulteriori laboratori sulla commedia dell'arte e altre modalità performative. In scena la possiamo trovare con numerose commedie (Tra cui spiccano quelle dell'attore e regista Luca Franco) portate anche in tournée in Italia e lavori come monologhista sia drammatica che comica. Dirige insieme a Mauro Ballanti la compagnia Palcoscenici.View Author posts

Enable Notifications OK No thanks