Vai al contenuto
Home » Blog » Prima Fiera Weeding LGBT+

Prima Fiera Weeding LGBT+

Nel weekend appena trascorso si è celebrata la prima fiera weeding LGBT+ nella città di Crema CR con numerosi professionisti del settore.

Prima fiera weeding LGBT+ alle porte della città di Crema, in una cornice davvero strepitosa come il Podere Ombrionello. Luogo candidato come Luoghi Del Cuore del Fai.

Crema e una città che negli ultimi tempi sta’ vivendo un importante momento di visibilità grazie al regista Luca Guadagnino.

Luca Guadagnino a utilizzare il cremasco come set del pluripremiato film Chiamami col tuo nome,

che racconta la nascita di un amore e la scoperta sessuale alla luce del sole d’estate “da qualche parte in Italia nel 1984”.

L’evento è organizzato da Myricae di Alberto Groppelli; Alberto è cresciuto in questa zona e ha sempre sostenuto il grande potenziale del territorio e le sue mille sfaccettature, comprendendo personalmente le difficoltà di crescere in un luogo spesso aspro o restio nei confronti di ciò che ritiene diverso.

Questo evento ha riscontrato notevole riscontro sottolineando che non solo vuole mostrare le bellezze del territorio cremasco,

ma vuole anche essere un faro di speranza per chi ancora vive nell’ombra, nell’ombra di un campanile troppo alto o di una gonna troppo ampia.

La fiera si è caratterizzata per vari momenti di intrattenimento musicale, momenti di talk personalità di spicco del mondo LGBTQ+ come Gabriele Piazzoni (segretario nazionale ARCIGAY) 

e si è potuto assistere ai racconti delle guide turistiche di “Elio e Oliver Love Tour” che, anche durante questo lungo periodo di pandemia,

non hanno mai smesso di mostrare a turisti provenienti da tutto il mondo il fascino dei territori di “Call Me By Your Name” tradotto in italiano Chiamami Con Il Tuo Nome.

Nella fiera vi erano presenti diversi professionisti del settore matrimoni dai fotografi, passando all’allestimento sale, fioristi. Varie aziende del territorio del Cremasco mostrando prodotti e luoghi dedicati al settore.

Tra i partecipanti vi era la Pasticceria Castello di Pandino con i propri prodotti e il loro dolce di punta chiamato Pan Visconteo realizzato seguendo una ricerca del territorio e la propria storia.

—————

????Scheda Art Spettacoli

???? Non perderti questi consigli!

Non inviamo spam! Leggi la nostra [link]Informativa sulla privacy[/link] per avere maggiori informazioni.

nv-author-image

Mihail Ottelli

Diploma di agrotecnico presso Istituto Superiore di Secondo Grado Vincenzo Dandolo a Bargnano di Corzano (BS) Nel anno 2019,2021 dal 01/12/2020 al 30/09/2021 partecipa al Bando per la selezione di percorsi di formazione accompagnamento per l’avvio di imprese culturali e creative a Cremona denominato IC3View Author posts

Enable Notifications OK No thanks