Vai al contenuto
Home » Blog » “Milano o cara”, Autori per Milano e la Lombardia

“Milano o cara”, Autori per Milano e la Lombardia

Prosegue giovedì 24 ottobre 2013, ore 18, alla Biblioteca di Palazzo Isimbardi (Via Vivaio 1, Milano) il ciclo di letture “Milano o cara”, promosso dall’Assessorato alla Cultura della Provincia di Milano in collaborazione con antica Credenza di Sant’Ambrogio e Consulta Lombarda.

In programma: “Vita scolastica nel 1200 a Milano”, lettura e commento di passi scelti dal trattato “La vita scolastica” di Bonvesin de la Riva, e “Vi vò narrare un’istoria”, la Milano del Rinascimento nelle Novelle di Matteo Bandello.

L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

Nel trattato “La vita scolastica”, il celebre letterato milanese del Duecento Bonvesin de la Riva, partendo dalla propria esperienza di docente presso le scuole cittadine e di appartenente all’ordine religioso degli Umiliati, delinea un quadro ideale del discepolo, del maestro e del loro cammino dedicato alla ricerca e alla trasmissione della sapienza. Ne risultano interessanti considerazioni di tipo pedagogico-didattico, etico e teologico.

Presenta Giulio Piacentini, docente di filosofia e storia nei licei. Si occupa in particolare di storia della filosofia medioevale ed è autore di pubblicazioni sul tema

Il «nostro fertile e ricco Milano, patria d’ogni buona cosa abondevole»: così compare sempre la città nelle pagine di Matteo Bandello, il frate cortigiano autore della raccolta di Novelle (1554) più nota del Cinquecento italiano.

Milano è un centro vivace e industrioso, sfondo ideale per ambientare una storia coinvolgente, ma anche perfetta cornice in cui sentirsela raccontare.

Presenta Valentino Scrima, storico dell’arte specializzato nello studio dei rapporti tra la letteratura e le arti figurative.

 
Informazioni al pubblico:
Provincia di Milano/Settore cultura e beni culturali, tel. 02 7740.2420/6388/6325
www.provincia.milano.it/cultura

🤞 Non perderti questi consigli!

Non inviamo spam! Leggi la nostra [link]Informativa sulla privacy[/link] per avere maggiori informazioni.

Enable Notifications    OK No thanks