Le dame dei Pollaiolo – Una bottega fiorentina del Rinascimento

Venerdì 7 novembre apre al MUSEO POLDI PEZZOLI a Milano la spettacolare mostra

Le dame dei Pollaiolo
Una bottega fiorentina del Rinascimento

Realizzata con il sostegno di Fondazione Bracco, main partner, Fondazione Cariplo e Regione Lombardia e in collaborazione con il Comune di Milano, l’Associazione Amici del Museo Poldi Pezzoli e con Skira, che ne edita il ricco catalogo, la mostra è ideata intorno al simbolo della casa museo di Via Manzoni: il prezioso Ritratto di Dama di Piero del Pollaiolo, fra i maggiori capolavori della ritrattistica della seconda metà del Quattrocento.

Protagonisti della mostra sono i quattro splendidi ritratti femminili, riferibili ad Antonio e Piero del Pollaiolo, riuniti per la prima volta nella loro storia uno accanto all’altro. Insieme alla dama del Poldi Pezzoli vengono presentati gli altri dipinti di donna attribuiti ai fratelli, provenienti da importanti istituzioni internazionali: la Galleria degli Uffizi di Firenze, la Gemäldegalerie di Berlino e il Metropolitan Museum of Art di New York. Queste opere, forse appartenenti al genere del “ritratto nuziale”, sono anche un mezzo privilegiato per la rappresentazione della società di fine Medioevo: vi sono raffigurati vesti, tessuti, gioielli capaci di raccontare la vita della società dell’epoca.

Oltre ai ritratti delle quattro dame vengono esposti dipinti di medio e piccolo formato e altri capolavori della bottega di Antonio, prodotti della sua grande maestria: disegni, sculture in bronzo e terracotta, oreficerie e altre opere insolite e preziose (come uno scudo da parata e un crocifisso in legno di sughero) provenienti dal Museo del Louvre di Parigi, dalla National Gallery di Londra, dal Museo Nazionale del Bargello, dal Museo Stefano Bardini e dal Museo dell’Opera di Santa Maria del Fiore di Firenze.

Sono stati inoltre ideati appuntamenti speciali ed esclusivi, come shooting fotografici allestiti in alcuni dei luoghi simbolo di Milano come Palazzo Morando, il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia, Piazza Gae Aulenti che vedranno impegnati alcuni famosi professionisti della scena nazionale: Neige de Benedetti, Maki Galimberti, Giovanni Gastel, Maria Mulas e Massimo Zingardi accanto a giovani promettenti fotografi (tra i quali, gli ex allievi del corso per Fotografi di scena dell’Accademia Teatro alla Scala).
Il pubblico femminile, invitato a disporsi di profilo, sarà protagonista di scatti che verranno poi diffusi on line, sui media istituzionali del Museo e su alcune delle principali testate nazionali.

La mostra è aperta fino al 16 febbraio 2015.

Museo Poldi Pezzoli
Via Manzoni 12 Milano
INFO: Tel. 02 794889 | 02 796334
Apertura: da mercoledì a lunedì, dalle 10.00 alle 18.00 – Chiuso il martedì
www.museopoldipezzoli.it