Vai al contenuto
Home » Blog » INTERVISTA: Alessandro Cau | “Volevo Solo Essere Famoso”

INTERVISTA: Alessandro Cau | “Volevo Solo Essere Famoso”

INTERVISTA VOLEVO SOLO ESSERE FAMOSO

BuongiornoAlessandro Cau

Iniziamo questa breve intervista in differita visto che noi siamo a Bergamo e tu a Roma …ringraziandoti per il tempo dedicatoci direi di iniziare subito con le prime domande a caldo…

ma per prima cosa che ne diresti se ci presentiamo così il pubblico può iniziare a conoscerci?

Io mi chiamo Ottelli Mihail e sono il gestore autore e molto altro di Art spettacoli e tu? parlaci un po’ di te ..e raccontaci brevemente che cosa vuol dire per te essere un attore di teatro.

 quale è stato il tuo percorso fino ad ora?

Ciao Mihail…. bè essere un attore di teatro, come dice il buon Massimo Izzo, non è un mestiere ma uno stile di vita. Significa convivere 24 ore su 24 con uno stato emozionale sempre accelerato. Il mio percorso è iniziato circa venti anni fa e da lì il teatro non ha più lasciato lamia vita.

 Ora veniamo allo spettacolo di ieri sera….è’ Sabato mattina, il giorno seguente il debutto dello spettacolo intitolato “Volevo Solo Essere Famoso” svoltosi al “Teatro 2 Roma” dopo il Covid-19… Come hai passato questo duro periodo che ci ha visto cambiare drasticamente il nostro stile di vita e le nostre abitudini?? Come Ti senti?

Questa mattina mi sento un po’ stanco ma molto soddisfatto. Ricominciare dopo questo lungo stop forzato è stato veramente faticoso ma respirare di nuovo l’aria del teatro è stato meraviglioso. Sicuramente abbiamo cambiato il nostro stile di vita ma non riusciranno a far morire il teatro.

Tu sei uno dei primi attori a ritornare in teatro… come è il tuo stato d’animo e che messaggio vuoi dare a tutti i tuoi colleghi che purtroppo non stanno avendo questa possibilità, E si ritrovano in seria difficoltà a ricominciare ?

Bisogna avere coraggio! Ricominciare, con rispetto ma senza paura.

Ora per la gente che non ha potuto vedere la prima dello spettacolo spiegaci  come nasce “Volevo Solo Essere Famoso” e qual è il tuo ruolo del monologo portato in scena? (apro parentesi) il nostro obbiettivo e portare l’arte del teatro a tutti ..quindi ti chiedo cortesemente anche di spiegare che cos’è un monologo per gli utenti che non conoscono questo settore….

Il monologo è essenzialmente uno spettacolo in cui è un unico interprete a portare in scena lo spettacolo. Il mio ruolo è quello di un uomo che si ritrova sull lastrico a causa della sua continua ricerca della possibilità di vivere grazie alla sua passione.

Lo spettacolo si svolge al centro di una città dalla bellezza infinita che è Roma nel Teatro 2 … Direi che non è da tutti …come è stato possibile???

Ringraziamo soprattutto la direttrice della produzione Ka.St Guida Caterina (Account Ufficiele facebook) che , come noi Quintanomala, è testarda e coraggiosa.

Portare al teatro “Volevo Solo Essere Famoso” non deve essere stato davvero facile dopo questo duro periodo, con tutte le nuove restrizioni…

Si questa è una nota dolente…. entrano circa 25 spettatori su 100 posti disponibili. Se pensiamo agli autobus o altre tipi di situazioni mi sale la rabbia…ma lasciamo perdere che è meglio….

Il riscontro dello spettacolo è molto positivo con ben 5 date andate quasi tutte sold out.. che emozione ti dà un riscontro così positivo da parte del pubblico che non è per nulla scontato??

Felicissimo di sapere che le persone confidino ancora nell’arte per rifocillare il proprio spirito.

Direi di dare qualche indicazione di contatto a chi volesse venire a vedere lo spettacolo “Volevo Solo Essere Famoso” o semplicemente seguirti nei prossimi tuoi spettacoli…Dove possono trovare tutte le date e altre info?

Sulla pagina Facebook Quintanomala Compagnia Teatrale

Ultime domande ci sono in programma ulteriori date ..visto il positivo riscontro ottenuto ?’ 

Fortunatamente stanno aumentando le date soprattutto per esibizioni all’aperto.

In futuro ti vedremo in giro per l’Italia’ ….senza tanti giri di parole spoilera qualcosa ai lettori di Art Spettacoli…prossimi progetti in cantiere?

In programma abbiamo… Terracina, Piemonte, Sicilia, Sardegna….e Bergamo!!

Siamo arrivati alla conclusione ..augurandoci di vederci di persona per la prossima intervista ti ringrazio davvero di cuore e ti faccio un grandissimo in bocca al lupo per le prossime serate ….

Grazie a te Mihail per la tua tenacia e soprattutto passione che emerge con le tue pagine!! A presto!!

???? Non perderti questi consigli!

Non inviamo spam! Leggi la nostra [link]Informativa sulla privacy[/link] per avere maggiori informazioni.

nv-author-image

Mihail Ottelli

Diploma di agrotecnico presso Istituto Superiore di Secondo Grado Vincenzo Dandolo a Bargnano di Corzano (BS) Nel anno 2019,2021 dal 01/12/2020 al 30/09/2021 partecipa al Bando per la selezione di percorsi di formazione accompagnamento per l’avvio di imprese culturali e creative a Cremona denominato IC3View Author posts

Enable Notifications OK No thanks