Vai al contenuto
Home » Blog » Il fu Mattia Pascal

Il fu Mattia Pascal

TEATRO MANZONI – MONZA
Manzo.MattiaPascalSpettacolo non semplice da adattare al palcoscenico, tra cambi di luogo e di tempo, personaggi dalla psicologia complessa, che non è affatto facile rendere nelle molteplici sfaccettature.
Tato Russo riesce magistralmente, dando vita ad uno spettacolo teatrale accattivante e dai ritmi perfetti, in grado di tenere l’attenzione del pubblico dall’inizio alla fine.
Scenografia essenziale ma efficace, pochi oggetti che si scoprono e ricoprono creando e ricreando gli ambienti. Una voce narrante di fondo da ulteriore valore e profondità introspettiva allo spettacolo. L’interpretazione di Tato Russo è superba e ineccepibile ed ottima è la prova di tutto il cast.
Durante la visita in camerino a Tato Russo (che avevamo avuto occasione di apprezzare in precedenza anche al Nuovo di Arcore) abbiamo saputo che ha recitato dolorante per due vertebre incrinate. Terzo anno di repliche e richiesto ancora per la prossima Stagione. Non perdetelo per godere della magnifica emozione del grande teatro.

???? Non perderti questi consigli!

Non inviamo spam! Leggi la nostra [link]Informativa sulla privacy[/link] per avere maggiori informazioni.

nv-author-image

Mihail Ottelli

Enable Notifications OK No thanks