Vai al contenuto
Home » Blog » Don Matteo13 Approda Raoul Bova

Don Matteo13 Approda Raoul Bova

Nella nuova edizione di Don Matteo13 Approda Raoul Bova come nuovo prete dopo che il prete scompare improvvisamente.

Nella puntata di ieri sera su Rai1, Raoul Bova diventa don Massimo, (Don Matteo13 Approda Raoul Bova) prende il posto di Don Matteo.

L’inizio non è semplice in quanto si trova subito a contatto con indifferenza e sospetto da parte degli altri protagonisti abituati a Don Matteo.

Esso ha un passato misterioso che si svela: ed è un po’ come se il carabiniere Ultimo diventasse sacerdote.

Terence Hill questo il vero nome di Don Matteo invia agli amici una lettera e quando Natalina viene aggredita e finisce in coma, Bova lo chiama per raccontargli cosa sta succedendo.

Raoul Bova, Terence Hill, Don Matteo 13

Spoleto si sveglia senza il parroco di Sant’Eufemia: Natalina (Nathalie Guetta) cerca Don Matteo, il cellulare squilla,

Don Matteo 13

ma lo ha lasciato in canonica, mentre il misterioso motociclista col giubbotto nero e lo zaino sulle spalle del nuovo prete arriva davanti alla chiesa. 

È un prete della “terra”, contadino, abituato a sporcarsi le mani, più propenso a stare tra gli ulivi umbri a zappare che a stare dentro le quattro mura della canonica. 

E sul finale arriva la lettera di Don Matteo, che ha un pensiero per tutti. Per l’amico Cecchini, per Natalina, per Pippo, per il capitano Olivieri

“Grazie anche a te Anna, il mio cuore è inquieto, so che anche il tuo è così, quella scheggia di infinito che Dio ci ha messo dentro ci chiama sempre a cose più grandi.

Ma ricorda che la felicità può essere ovunque, anche vicino a noi. Non smettere mai di cercarla”.

E anche per il suo sostituto. “Ciao Massimo, so che sei un bravo prete, la vocazione è un mistero. Il bello è che non sei tu ad avere scelto Dio, ma è lui che ha scelto te.  So che i miei amici sono un po’ matti ma te li affido lo stesso”.

————

👉Scheda Clickart Group

🤞 Non perderti questi consigli!

Non inviamo spam! Leggi la nostra [link]Informativa sulla privacy[/link] per avere maggiori informazioni.

Enable Notifications    OK No thanks