“Arlecchino servitore di due padroni”, dal 6 maggio al 7 giugno

1429181734_arlecchino1_foto Diego Ciminaghi,Piccolo Teatro di Milano

Milano, Piccolo Teatro Studio Melato (Via Rivoli, 6 – M2 Lanza) dal 6 maggio al 7 giugno 2015
Arlecchino servitore di due padroni
di Carlo Goldoni
regia Giorgio Strehler
messa in scena da Ferruccio Soleri
con la collaborazione di Stefano de Luca
scene Ezio Frigerio
costumi Franca Squarciapino
luci Gerardo Modica
musiche Fiorenzo Carpi
movimenti mimici Marise Flach
scenografa collaboratrice Leila Fteita
maschere Amleto e Donato Sartori
con Ferruccio Soleri
e con (in ordine alfabetico) Enrico Bonavera, Giorgio Bongiovanni, Francesco Cordella,
Alessandra Gigli, Stefano Guizzi, Sergio Leone, Fabrizio Martorelli, Tommaso Minniti,
Katia Mirabella, Stefano Onofri, Annamaria Rossano, Giulia Valenti
e i suonatori Gianni Bobbio, Francesco Mazzoleni,
Valerio Panzolato, Elisabetta Pasquinelli, Celio Regoli
produzione Piccolo Teatro di Milano – Teatro d’Europa

È un mito del teatro, è famoso in tutto il mondo, dalla Siberia alla Nuova Zelanda, dal Giappone agli Stati Uniti: Arlecchino servitore di due padroni, il classico di Goldoni che Giorgio Strehler ha reso immortale e che “contiene” – come un vero manifesto – tutti gli spettacoli realizzati dal grande regista, torna al Piccolo, al Teatro Studio dal 6 maggio al 7 giugno 2015.
Nato nel 1947, è uno spettacolo inarrestabile e ancora oggi leggero, fresco e imprevedibile, da vedere e rivedere, come i film di Charlot o le commedie di Totò, per l’energia vitale con cui da sempre diverte grandi e piccoli spettatori. Protagonista sempre lui, Ferruccio Soleri, 85 anni “nascosti” dietro la maschera del “giovane batocio” più acclamato al mondo, record mondiale per avere interpretato lo stesso ruolo nello stesso spettacolo per oltre mezzo secolo.
Come scriveva Strehler, Arlecchino è “sempre uguale e sempre diverso, ed è libero dal tempo che passa”. Una pièce irripetibile, una vera “storia del teatro” vivente che, da oltre 60 anni, conquista il pubblico di ogni età.