Vai al contenuto
Home » Blog » Al debutto GLI INNAMORATI, di Carlo Goldoni

Al debutto GLI INNAMORATI, di Carlo Goldoni

F.A. gli innamorati  libretto di sala (16)

26 novembre | 7 dicembre 2014
Milano, Teatro Parenti – Sala Grande
GLI INNAMORATI
di Carlo Goldoni
regia Andrée Ruth Shammah
scene e costumi Gian Maurizio Fercioni
luci Gigi Saccomandi
musiche Michele Tadini
con Marina Rocco e Matteo De Blasio, Roberto Laureri, Elena Lietti, Alberto Mancioppi, Silvia Giulia Mendola, Umberto Petranca, Andrea Soffiantini
drammaturgia Vitaliano Trevisan

collaborazione a scene e costumi Angela Alfano
regista assistente Fabio Cherstich – assistente allo spettacolo Diletta Ferruzzi
direttore dell’allestimento Alberto Accalai – direttore di scena Marco Pirola – elettricista Lorenzo Giuggioli – fonico Davide Marletta – sarta Simona Dondoni
foto di scena Fabio Artese
Scene realizzate dal Laboratorio F.M. Scenografie

Si ringrazia
Piccolo Teatro di Milano per il materiale storico di illuminotecnica
Anna Rosa Pedol per i costumi
Produzione Teatro Franco Parenti
Durata 105 minuti

Andrée Ruth Shammah, dopo aver esplorato strade inconsuete della drammaturgia contemporanea italiana, allestendo, nelle ultime stagioni, i testi di Sgorbani, Cavosi, Tarantino e Trevisan, riprende il suo percorso di ricerca sui classici affrontando con la nuova compagnia del Teatro Franco Parenti Gli Innamorati di Carlo Goldoni.
Dopo La Locandiera e Sior Todero Brontolon , la regista torna ad affrontare l’autore veneziano in un testo che intrappola il pubblico in un intreccio dove si ride e ci si riconosce nelle dinamiche amorose che Goldoni ha saputo orchestrare con grande acume e infinita umanità.

🤞 Non perderti questi consigli!

Non inviamo spam! Leggi la nostra [link]Informativa sulla privacy[/link] per avere maggiori informazioni.

Enable Notifications    OK No thanks